Notizie

RB 4,3-8 – Poi non uccidere. Non commettere adulterio. Non rubare. Non assecondare la concupiscenza. Non testimoniare il falso. Onorare tutti gli uomini. Il capitolo quarto è sostanzialmente una raccolta di versetti biblici, quasi a ricordarci che la Regola è una sorta di bigino, un prontuario per vivere il Vangelo. Se dovessimo noi scegliere un 

Continua a leggere

RB 4 – Titolo: Gli strumenti delle buone opere. Il quarto capitolo della Regola è una raccolta di versetti biblici, apparentemente senza una logica. Sono giustapposti senza un commento, una parola applicativa. Per capirlo è importante partire dal titolo: Gli strumenti delle buone opere. L’immagine dell’officina e degli strumenti con cui il monaco compie il 

Continua a leggere

RB 3,8-11 – Nessuno in monastero segua le inclinazioni del proprio cuore; nessuno, sfrontatamente oppure fuori del monastero abbia la presunzione di contestare con il suo abate. Chi avrà osato farlo, sia punito secondo le norme correttive della Regola. L’abate però, da parte sua, faccia tutto nel santo timore di Dio e nell’osservanza della Regola, 

Continua a leggere